Uff... anche oggi devo andare in ufficio :(

Ti sei appena svegliato. Le membra ancora intorpidite dal sonno. Le coperte buttate ai piedi del letto. Dalle ante filtrano i primi raggi di Sole. Prendi la schiuma da barba, ti massaggi il viso ed inizi a raderti, mentre nella tua testa hai un’unico pensiero: “Uff… anche oggi devo andare in ufficio”.

Nonostante il nostro lavoro sia certamente il più eccitante e coinvolgente dal giorno dopo la scoperta dell’America, spesso dover forzatamente affrontare il viaggio verso l’ufficio può essere controproducente.

In questo breve talk vi racconto la mia semplice esperienza da remote worker, certo di raccogliere da voi importanti feedback e suggerimenti.